Tutorial

Rotolini Pipistrellosi

Halloween è alle porte e si ha davvero poco tempo per trasformare la casa in un antro degli orrori?Nessun problema: i rotolini pipistrellosi fanno al caso vostro. Lavoretto da fare con bimbi e bimbe una sera d’autunno quanto fuori impazza la tempesta…ulula il vento e piove a dirotto…hi hi hi

OCCORRENTE:

  • rotolini di carta igienica
  • cartoncino nero
  • tempera nera + 1 pennello
  • matita
  • forbici
  • colla
  • pennarelli rossi, neri, argento e bianchi

Siete pronti? INIZIAMO!

1) piega a metà il cartoncino e disegna qualche sagoma di ali di pipistrello, tieni come centro delle ali la parte piegata, taglia lungo le linee e avrai un bel paio d’ali di pipistrello

2) ripiega verso l’interno i bordi superiori del rotolino in modo tale da creare due “corna”

3) dai libero sfogo alla fantasia disegnando occhi terrificanti, ghigni satanici e denti appuntiti

4) incolla le ali, precedentemente tagliate a metà, sulla schiena del pipistrello

5) e ora… diamo vita ai mostruosi  pipistrelli neri: dipingi di nero i rotolini e dai un tocco raccapricciante al loro musetto con pennarelli d’argento, bianchi e rossi non dimenticandoti di decorare anche le grandi ali

Tutti insieme fanno uno “stormo” in perfetto stile halloweeniano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *